Antistaminici naturali: 7 rimedi fitoterapici contro le reazioni allergiche

antistaminici naturali

Le allergie stagionali sono tra i disturbi più diffusi e fastidiosi, che si verificano quando, in presenza di particolari sostanze dette allergeni, il corpo reagisce producendo istamina, ossia una proteina che provoca diverse reazioni come arrossamenti, eritemi e naso che cola. Per contrastare tutti questi sintomi, in particolare quando si tratta di allergie legate a particolari periodi dell’anno e poco evitabili, come quella al polline, spesso l’unica soluzione è quella di ricorrere a farmaci antistaminici, che bloccano gli effetti dell’istamina sui propri recettori, ma esistono in realtà anche alternative naturali efficaci e prive dei classici effetti collaterali dei medicinali (sonnolenza, mal di testa, vertigini): vediamo in quest’articolo alcuni dei principali antistaminici naturali.

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<




Antistaminici naturali: quali sono le migliori alternative ai farmaci

Esistono molte erbe che presentano proprietà inibitorie dell’istamina, che dunque possono contrastare in maniera efficace i sintomi più comuni di allergia. Scopriamo quali.
supporto naturale per il sistema immunitario

1) Sambuco

Il Sambuco è un rimedio popolare utilizzato in genere durante gli attacchi di raffreddore e di influenza, tuttavia alcuni studi rivelano che i principi attivi nel sambuco supportano anche i seni paranasali, scoraggiando il gonfiore delle mucose. Questa caratteristica rende il sambuco un alleato eccellente contro i sintomi delle allergie stagionali: questo protegge, infatti, naturalmente le difese immunitarie tenendo i batteri sotto controllo ed è stato usato anche per dissuadere sinusite e congestione nasale. Solitamente è possibile acquistare quest’ottimo antistaminico naturale in forma di sciroppo liquido.

2) Ribes nigrum

Ricco di vitamina C e polifenoli e dalle ormai note proprietà diuretiche, antinfiammatorie e a supporto del microcircolo, il Ribes nigrum è considerato anche un ottimo antistaminico naturale, uno dei migliori rimedi naturali contro allergie e orticaria. Esso agisce positivamente sia a livello cutaneo che a livello respiratorio.

3) Eufrasia

L’Eufrasia è un’erba fiorita usata per la salute degli occhi sin dal Medioevo. Esistono pochissime prove scientifiche fino a oggi per sostenere l’uso delle erbe come antistaminico naturale, tuttavia i dati esistenti forniscono informazioni promettenti sui potenti benefici dell’erba. L’Eufrasia contiene alti livelli di antiossidanti che possono essere utilizzati per sostenere la salute degli occhi e la pianta stessa è stata riconosciuta come un valido rimedio contro occhi secchi, allergie, sinusiti, congiuntiviti e altre infezioni dell’occhio. L’Eufrasia può essere assunta in forma di tisana o combinata all’acqua e usata come collirio.

>> Leggi anche: 7 cibi antiossidanti per un benessere completo

4) Ginkgo Biloba

Il Ginkgo biloba è un albero millenario dal quale si estraggono principi attivi ricchi di proprietà, tant’è che la pianta è spesso associata alla prontezza mentale e al supporto della memoria, ma anche a numerose altre condizioni come glaucoma, bronchite, asma, allergie stagionali e scarsa circolazione sanguigna. Alcuni riferimenti descrivono il ginkgo biloba anche come antistaminico naturale. Nella medicina ayurvedica, il ginkgo biloba è considerato un tonico che aiuta a ripristinare l’equilibrio nel corpo.

>> Leggi anche: 10 erbe per la memoria: la fitoterapia per migliorare le funzioni cognitive

5) Balsamina

La Balsamina è stata usata per secoli dai nativi americani come rimedio naturale all’avvelenamento da edera. I componenti chimici naturali della balsamina sembrano infatti agire come i corticosteroidi, composti che inibiscono o “bloccano” la reazione istaminica. Per questo motivo la Balsamina può essere utile anche per altre reazioni istaminiche, come quelle che si verificano con dermatite da contatto e punture di api, e può essere considerata uno dei migliori antistaminici naturali.

6) Ortica

L’ortica è spesso associata al fastidio che genera il contatto con la stessa, ma in realtà si tratta di un’erba dalle mille proprietà naturali, tra cui quella del blocco dell’istamina, particolarmente utile per le allergie stagionali. Tra gli altri utilizzi storicamente abbinati all’ortica, quelli per le articolazioni e la gotta doloranti, nonché per l’eczema e la febbre da fieno.

7) Rosa canina

Alla Rosa canina, oltre alle proprietà toniche, immunostimolanti e immunomodulanti, si riconoscono leggeri effetti antistaminici, utili in particolari per reazioni allergiche leggere.

Ovviamente trattandosi di reazioni anche molto soggettive, quelle allergiche vanno sempre sottoposte a visite mediche accurate e trattate, anche in caso di antistaminici naturali fitoterapici, secondo quanto riscontrato dallo specialista.

 

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<





Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*