Carenza di vitamina PP (o B3 o niacina): sintomi e rimedi naturali

Quando parliamo di carenza di vitamina PP ci riferiamo, in realtà, alla meglio conosciuta vitamina B3. Il nome di origine latina? Niacina, o acido nicotinico, la cui mancanza nell’organismo produce diversi sintomi piuttosto riconoscibili e da non sottovalutare. Quali sono? Ecco tutti i dettagli.

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<




Vitamina PP: che cos’è e quali sono i sintomi in caso di carenza

Prima di parlare dei sintomi in caso di una carenza importante di questo elemento nel nostro corpo, dobbiamo spiegare che cosa si intende per vitamina PP. Si tratta, in effetti, di un nutriente essenziale per la nostra salute, denominato anche come B3, o meglio come niacina, che ne rivela la componente principale prendendo, appunto, il nome dall’acido nicotinico, sostanza che, insieme alla niacinammide, la caratterizza dal punto di vista della composizione chimica. Perché la vitamina viene nominata con questa sigla molto particolare? “Vitamina PP” significa “Vitamina Pellagra Preventing”, ovvero che previene la pellagra, una malattia molto diffusa tra il 1700 e il 1800 data proprio dalla carenza della B3. I sintomi di questo stato di malessere sono plurimi e dovuti soprattutto a una alimentazione non adeguata, come quella a base di polenta di mais, dieta molto diffusa soprattutto nelle zone nordiche.

Sintomi da carenza di vitamina PP

carenza di vitamina ppPer quanto riguarda i sintomi dati dalla carenza di vitamina PP, si tratta di molteplici effetti negativi sull’organismo, molto ben riconoscibili soprattutto nel caso della pellagra: la malattia, ormai poco diffusa grazie a una più sana e completa alimentazione, si presenta con una particolare secchezza della pelle, che presenta macchie o chiazze di colore rosso, accompagnate da problematiche all’apparato gastrointestinale e, nei casi più gravi, anche a carico del sistema nervoso. In generale, poi, una mancanza di niacina può provocare dermatiti, gengiviti, dimagrimento, perdita di tono a livello muscolare, problemi gastrici, astenia e difficoltà di memorizzazione e concentrazione.

Rimedi naturali contro la carenza di vitamina PP? Una sana alimentazione

Per ovviare a una carenza di vitamina PP, uno dei rimedi naturali più semplici è una sana ed equilibrata alimentazione che rechi all’organismo tutti i benefici della niacina. Innanzitutto, è bene ricordare che la vitamina B3 può essere prodotta da un amminoacido presente all’interno del nostro corpo: si tratta del triptofano, un elemento che può essere assunto, proprio come la vitamina PP, grazie al cibo, per esempio mandorle, arachidi e pinoli, alcuni degli alimenti vegetali che ne sono maggiormente provvisti o, per chi non ha ancora scelto una dieta vegetariana, a carni come pollo e tacchino, e pesce, per esempio merluzzo essiccato e salmone.

>>> Leggi anche: Perché diventare vegani: ecco 14 buone ragioni per scegliere una vita cruelty-free

Tuttavia, per produrre pochi grammi di niacina occorrono quantità sessanta volte più grandi di triptofano, dunque meglio assumere cibi che contengano già vitamina PP al proprio interno. Di cosa stiamo parlando? Per ovviare alla carenza di vitamina B3, ecco gli alimenti da assumere regolarmente per la salute del nostro organismo, evitando patologie a danno di diversi sistemi e apparati essenziali per la nostra vita. I cereali sono ottimi per assumere questo nutriente, per esempio la crusca di frumento, che con 29,6 g su 100 g di prodotto è l’alimento più ricco di niacina, e la crusca di riso, mentre se vi piace la frutta secca potete concentrarvi sulle arachidi e le mandorle. Uno degli alimenti più ricchi di niacina è anche il lievito di birra, mentre tra i frutti sono ottime pesche e albicocche, secche e disidratate.

Nei casi più gravi di carenza di vitamina PP, da non sottovalutare è l’utilizzo di integratori specifici in grado di fornire dosi più elevate di tale nutriente sotto forma di compresse.

Guarda l’offerta per Integratore di Nacina-Vitamina B3 su Amazon

A cura di Elisabetta Falcioni

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<





Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*