Crema viso fai da te: 3 ricette per una cosmesi naturale

crema viso fai da te

La salute della nostra pelle è molto importante: ecco uno dei principali motivi per cui propendere per l’utilizzo – e la realizzazione – di una crema viso fai da te. Volete optare per una cosmesi naturale e rendere la cucina un piccolo laboratorio di estetica? Ecco 3 ricette per maschere e trattamenti viso fatti in casa.

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<




Perché produrre una crema viso fai da te?

Quando decidiamo di prenderci cura della pelle del viso, in genere iniziamo a spulciare tutti i prodotti possibili e immaginabili presenti sugli scaffali dei supermercati o delle profumerie, in cerca di una crema che faccia a caso nostro, a seconda delle nostre esigenze. Pelle secca? Ecco tantissime maschere-viso idratanti pronte all’uso, applicabili in pochi minuti e che promettono risultati eccellenti. Pelle impura? Stesso copione: le confezioni e i flaconi di scrub e prodotti per la pulizia ci attirano a più riprese, declinati in diverse possibilità.

Oltre al listino prezzi che – diciamocelo – forse è uno dei primi dettagli su cui ci soffermiamo, dovremmo concentrarci in particolar modo su un altro aspetto molto importante: che cosa contengono i prodotti che stiamo per acquistare? A differenza delle creme fai da te, di cui conosciamo perfettamente il contenuto visto che saremo proprio noi a realizzarle, all’interno dei preparati che stenderemo sul viso in caso di acquisto di un prodotto pronto dobbiamo fare moltissima attenzione agli ingredienti.

Come da norma di legge, il produttore è tenuto a indicare, in ordine decrescente, tutti i componenti contenuti nella crema viso, partendo da quello con percentuale più alta fino a nominare, in coda, quelli rintracciabili al meno dell’1%. Che cosa potrebbe capitare di leggere nelle etichette dei flaconi, soprattutto in quelli che sono meno costosi, ma molto più artificiali degli altri? Per esempio petrolati, ovvero gel ottenuti dalla raffinazione del petrolio appunto, di cui uno dei più “famosi” è la paraffina. Questo composto serve, generalmente, a dare consistenza ai prodotti e la troverete in moltissime tipologie di articoli altamente commerciali. Per chi, invece, preferisce idratare e dare nutrimento alla propria pelle senza ricorrere al sintetico, ecco che si apre una vasta gamma di soluzioni, con le creme naturali fai da te.

Cosmesi naturale: 3 semplici ricette di creme fai da te

Prima di dare un’occhiata a 3 semplici idee per creare una crema viso fai da te del tutto naturale, apriamo una piccola parentesi sul discorso della conservazione dei prodotti cosmetici fatti in casa. Come accade per gli articoli che non contengono conservanti – per cui la data di scadenza risulta essere molto vicina rispetto ad altre creme con ingredienti sintetici – è bene sapere che maschere e composti prodotti al naturale, spesso, devono essere utilizzati entro pochi giorni dalla loro realizzazione. Un consiglio? Create la vostra crema per la pelle commisurandola al reale utilizzo che ne farete e a seconda delle vostre esigenze.

1) Crema idratante all’olio d’oliva

Ecco una ricetta fai da te facilissima e veloce, per rendere la vostra pelle morbida, vellutata e meravigliosa con tocchi del tutto naturali. Per una applicazione, procuratevi poca cera d’api (20 gr) e fatela sciogliere lentamente in circa 50 cc di olio d’oliva. Lasciatela raffreddare e, se volete, aggiungete qualche goccia di olio essenziale a vostro piacimento.

2) Crema depurativa al limone

Pronti per una maschera per il viso fai da te che renderà la vostra pelle luminosa e depurata? Procuratevi 1 albume, 50 gr di miele, 30 gr di yogurt e 80 gr di succo di limone. La prima cosa che dovete fare, ora, è montare a neve l’albume e, senza guastare la sofficità ottenuta, aggiungere, poi, gli altri ingredienti, mescolando dal basso verso l’alto. Infine, stendete il composto sul viso e lasciate in posa almeno 10 minuti prima di risciacquare.

3) Crema antirughe all’olio di cocco

In questo caso, non si tratta propriamente di una ricetta, visto che basterà munirsi di semplice olio di cocco, che a temperatura ambiente ha una consistenza più o meno simile al burro. Fatelo sciogliere tenendolo in mano e applicatelo sul viso con massaggi delicati: questa crema viso fai da te è perfetta anche per le impurità e come struccante naturale.

A cura di Elisabetta Falcioni

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<





Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*