Erisimo – L’erba dei cantanti

Erisimo

L’Erisimo (Sisymbrium officinale) è una pianta della famiglia delle Brassicaceae, nota anche come erba dei cantanti. Il suo nome è dovuto al suo forte potere antinfiammatorio che agisce principalmente sulle vie respiratorie e sulle corde vocali.

Viene utilizzato infatti in caso di disturbi alla gola, che provocano raucedine, abbassamenti di voce, ma anche laringiti, faringiti e tracheiti. Può essere utile anche in caso di irritazione alla gola provocata dal fumo.

Come assumere l’erisimo

erisimo-voce-effetti
Risparmia con l’offerta su Amazon

Esistono in commercio diversi prodotti che sfruttano le virtù di questa pianta, così salutare per le nostre corde vocali. Dalle caramelle alle pastiglie sino agli infusi.

Proprio quest’ultima soluzione è la migliore, perché si dimostra essere un efficace espettorante, balsamico e sedativo naturale per la tosse, l’afonia e gli abbassamenti di voce.

Dove trovare l’erisimo? Si tratta di un’erba venduta in erboristeria, in farmacia o nei migliori negozi bio specializzati in cure naturali. Noi consigliamo di acquistarla online così da ottenere anche un buon risparmio.

Guarda l’offerta su Amazon e ricevi il prodotto direttamente a casa

Per preparare un infuso o decotto di erisimo sono sufficienti 200 ml di acqua, cioè una tazza. Si lascia bollire e si versa 1 cucchiaio di erba essiccata, continuando a far bollire per circa 2 minuti. Si spegne la fiamma e si fa riposare circa 10 minuti, così che tutti i principi attivi vengano rilasciati nel liquido. Può essere addolcita aggiungendo un cucchiaino di zucchero di canna o di miele.

La dose consigliata invece per le compresse o le pillole di erisimo è indicata sulla confezione. L’Erisimo può essere assunto anche come tintura madre, cioè delle gocce che raccolgono in modo concentrato tutti i benefici di questa erba benefica. In questo secondo caso, la posologia consigliata per erisimo tintura madre è di 30/40 gocce diluite in un bicchierino d’acqua mattino e sera.

L’Erisimo apporta numerosi benefici anche in caso di raffreddore, bronchiti e voce bassa. Le proprietà benefiche di questo modo di curarsi con le erbe sono state scientificamente dimostrate.

Erisimo effetti collaterali e controindicazioni

E’ sconsigliato l’abuso di questo prodotto. Per le donne in gravidanza o che stanno allattando è vivamente consigliato evitare l’Erisimo. Si tratta di un rimedio naturale molto efficace ma che può manifestare effetti collaterali non solo per chi è allergico alle cruciferae, ma anche a chi soffre di ipotiroidismo.


Anastore.com

Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*