Polpette di lenticchie – In cucina con Veg And The City

polpette di lenticchie

Chi conosce la cucina vegana sa che tra i legumi che più si prestano a sostituire la carne possono essere utilizzate le lenticchie. Ottime per fare il ragù, queste possono essere servite nel sugo anche come secondo o come un tipico piatto domenicale, o perché no, per farcire un panino.
Oggi prepariamo allora un buonissimo secondo piatto, leggero ed estivo: delle squisite Polpette di lenticchie vegane. Tra le polpette di legumi realizzabili, sicuramente una delle versioni più gettonate!

Leggi anche: Perché diventare vegani? 14 buone ragioni per una vita cruelty free

Sapevate che…?
Le lenticchie sono ricchissime di proteine, vitamine, fibre e sali minerali e sono una delle fonti vegetali di ferro più ricche, tanto da essere consigliate anche in caso di anemia.

>> Leggi anche: 15 Cibi ricchi di ferro per una dieta a base vegetale nutriente e completa

Questo gustosissimo legume è, inoltre, naturalmente ricco di fosforo e potassio e, per questo motivo, può aiutare anche a recuperare le energie nei periodi di maggiore stanchezza.

>> Leggi anche: 7 alimenti ricchi di fosforo da non far mai mancare a tavola

Ingredienti per due persone

  • 200 g di lenticchie già cotte
  • un panino integrale
  • prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • due cucchiai di farina di ceci
  • due cucchiai di semi di sesamo
  • due cucchiai di mandorle tritate
  • Olio di semi di soia
  • Pomodorini gialli Così Com’è

Innanzitutto, facciamo ammorbidire in acqua il pane integrale, lo strizziamo e facciamo asciugare bene.
È possibile prepararlo anche il giorno prima, utilizzando pane raffermo, e conservarlo in frigo.
Schiacciamo grossolanamente le lenticchie, impastiamo insieme tutti gli ingredienti e formiamo con le mani ogni polpetta di lenticchie.
Cuociamo le polpette di lenticchie al forno, a 200° per una mezz’oretta, girandole a metà cottura.
Terminiamo poi in padella con un sughetto fresco di pomodorini gialli e serviamo calde.

Scommettiamo che le polpette di lenticchie piaceranno a grandi e piccoli?


veg-and-the-cityVeg And the City
nasce dall’esigenza di unire due passioni: l’amore per gli animali e quello per la cucina.

La cucina vegana è il connubio perfetto tra queste due cose.
Si tratta del primo ed unico home veg restaurant salernitano.
Un’idea che nasce dalla voglia di lavorare e stare a contatto con le persone, di inventarsi un impiego, andando un pò controcorrente rispetto alla burocrazia e alla lentezza dei nostri tempi.
Noi di slow abbiamo solo il food, la lievitazione del nostro pane integrale, la fermentazione o la produzione dei ”non-formaggi”.
Nella nostra cucina possiamo far sentire le persone realmente a casa, come in un pranzo di famiglia, giocando con il cibo, con i colori e gli odori delle verdure di stagione e dei prodotti fatti in casa, senza doverci preoccupare di CHI troveremo oggi nel nostro piatto.
Amicizia, cultura vegana, buon gusto, amiamo veganizzare i piatti della nostra tradizione culinaria e soprattutto dimostrare che la vera dieta mediterranea è già per la maggiore cruelty free, dalla Campania, passando per il Cilento (patrimonio dell’Unesco), rincorrendo e onorando le nostre origini, dimostrando che Veg si può e si deve.

Segui Veg And The City su Facebook

Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*