Prodotti per l’erezione: funzionano davvero?

prodotti per l'erezione

Quello della disfunzione erettile è un problema molto comune ma anche difficile da affrontare, per via dell’impatto che lo stesso può avere a livello psicologico. Ammettere di soffrire di un deficit erettivo e parlarne con il proprio partner o con un medico può essere talvolta imbarazzante, ma è invece importante sapere che si tratta di una condizione oggi piuttosto frequente, le cui cause possono essere trattate in maniera efficace. Esistono allora prodotti per l’erezione davvero efficaci? Come bisogna affrontare il problema?

>>> Se ti piace NaturLove, iscriviti anche al gruppo Facebook dedicato ai contenuti esclusivi e alle migliori offerte di prodotti naturali sul web! <<<

Principali cause della disfunzione erettile

Le cause della disfunzione erettile possono essere tante e molto diverse tra loro, per questo motivo prima di trarre conclusioni affrettate è sempre consigliabile rivolgersi a uno specialista, che saprà riconoscere la natura del problema e intervenire in maniera mirata.

In linea di massima, le cause del deficit erettivo possono essere ricondotte a condizioni di natura fisica, psicologica o legate allo stile di vita. Alla prima appartengono, per esempio, problematiche come:

  • insufficienza venosa;
  • malattie di natura cardiovascolare;
  • diabete;
  • traumi alla zona pelvica;
  • malattia di Peyronie.

Ansia, depressione, forte stress rappresentano invece alcune delle condizioni di malessere psicologico che possono rendere più difficile l’approccio al rapporto sessuale e con gli altri in genere. Molto spesso condizioni di questo tipo portano chi ne soffre a temere di non essere all’altezza della situazione, entrando in una spirale negativa in cui l’ansia porta all’impotenza e alla disfunzione erettile durante il rapporto e quest’ultima genera nuova ansia da prestazione nelle successive occasioni.

Infine, fondamentale da questo punto di vista è avere un corretto stile di vita: cattive abitudini come il fumo, un’alimentazione errata e ricca di grassi o la sedentarietà sono infatti tra le principali cause dei problemi di erezione, soprattutto dopo i 40 anni. Come mantenere l’erezione, allora, senza ricorrere ai farmaci?

Prodotti per l’erezione: esistono rimedi naturali per questo problema?

La prima domanda che si pone chi riscontra un deficit erettivo è: “posso risolvere il problema in maniera rapida e semplice?”. Ovviamente la risposta non è così semplice: è vero che esistono prodotti per l’erezione che permettono di migliorare la situazione, ma è altrettanto vero che per una soluzione definitiva occorre lavorare innanzitutto sulle cause del disturbo. Non esistono, infatti, prodotti “magici”, ma è sicuramente possibile trovare dei buoni rimedi che possono supportare il recupero fisico e mentale.

Oltre ai farmaci prescrivibili dal proprio medico, come i famosi Viagra, Cialis, Levitra e Spedra, che agiscono sull’afflusso di sangue ai tessuti del pene, ma che come ogni medicinale possono avere effetti collaterali da valutare con uno specialista, esistono rimedi che sfruttano principi attivi di origine naturale per aiutare a ridurre o eliminare i sintomi della disfunzione erettile. Una volta esclusa la presenza di patologie specifiche che possono richiedere interventi più complessi, e comprese quelle che sono le reali cause al proprio problema, è possibile ricorrere a queste soluzioni per ritrovare una maggiore serenità sessuale.

Cambiare stile di vita

Inutile girarci intorno: un corretto stile di vita è alla base per sentirsi sempre al top, anche nell’intimità. I consigli sono quelli di sempre: fare sport, mangiare sano e ridurre cibi grassi e pesanti, come carne e fritti, ma anche smettere di fumare, evitare l’alcool e le droghe. In questo modo si porranno le basi per un organismo sano e ben funzionante in ogni sua parte!

Integratori per il vigore sessuale

Molto spesso capita di imbattersi in pubblicità di prodotti per l’erezione dalle proprietà miracolose, venduti a prezzi esorbitanti ma, alla prova dei fatti, poco efficaci. In realtà, esistono però integratori che possono davvero aiutare a superare i problemi di disfunzione erettile, grazie all’azione di sostanze di origine naturale che si sono rivelate utili contro i problemi sia psicologici, come l’ansia da prestazione, che quelli di natura fisica, per esempio legati alla circolazione del sangue.

Principi estratti da piante come il ginkgo biloba, il ginseng o l’ashwagandha possono, per esempio, favorire un miglior afflusso di sangue ai tessuti del pene e, al tempo stesso, fornire maggiore energia all’intero organismo. Anche un amminoacido come l’arginina risulta fondamentale per i processi legati all’erezione, in quanto esso permette di stimolare la produzione di ossido nitrico e di conseguenza di avere una maggiore vasodilatazione.

Di grande interesse sono anche gli studi sulla yohimbina, ossia la sostanza estratta dall’albero di yohimbe, che vanta proprietà molto simili alla famosa “pillola blu”, tanto da essere considerato un vero e proprio viagra naturale.

Gel per l’erezione

Tra i prodotti per l’erezione più venduti, spiccano poi i gel da applicare direttamente sul pene per migliorare la vasodilatazione e, dunque, ottenere un’erezione più forte e duratura durante il rapporto. La crema RockMax, come riporta in questa recensione il sito Soluzione.online, sfrutta per esempio, le proprietà del peperoncino e del caffè per supportare i normali processi alla base del meccanismo dell’erezione.

I gel per l’erezione possono essere un valido supporto per migliorare leggere problematiche di natura fisiologica e per ritrovare fiducia in se stessi, ma, così come per gli integratori, è sempre consigliabile valutare il loro utilizzo con il proprio medico curante, al fine di escludere qualsiasi rischio e scegliere quello più adatto allo specifico problema.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*