Svezzamento vegano, la dott.ssa Tomasini ci spiega i benefici

svezzamento vegano

Quello dello svezzamento vegano dei più piccoli è un tema oggi molto caldo, che vede in forte contrapposizione favorevoli e contrari, questi ultimi spaventati dalla possibile pericolosità di carenze nutrizionali e difficoltà di crescita dei bimbi. In realtà, oggi è ampiamente dimostrato come non solo uno svezzamento vegano non sia pericoloso, ma sia anche preferibile per gettare le basi di un benessere completo dei nostri figli.

Lo spiega bene la dott.ssa Carla Tomasini, specialista in Pediatria e Puericultura con Master Internazionale di II livello in Nutrizione e Dietetica presso l’Università Politecnica delle Marche, all’interno del nuovo video della campagna Bambini Vegani Meravigliosi,  realizzata da Veggie Channel Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – SSNV, che potete guardare qui di seguito.

Uno svezzamento per così dire “tradizionale” e portato avanti più per abitudine che seguendo le più recenti scoperte in materia, infatti, rischia di fornire al bambino un eccesso di proteine e sale nonché carenze, ad esempio, di grassi omega-3, creando squilibri che una dieta vegetale ben programmata non provoca. L’importante è prestare attenzione a tutti i nutrienti importanti per la crescita, come un buon nutrizionista può spiegarci.

Ascoltiamo dunque le parole della dott.ssa Tomasini.

Puoi vedere gli altri video della serie, seguendo i link qui in basso:

Visita il sito di Veggie Channel per vedere tutti i video della serie Bambini Vegani Meravigliosi e per tanti altri interessanti contenuti!

bimbo-sano-vegano

Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*