Tisana dimagrante allo zenzero, per perdere peso naturalmente

tisana dimagrante allo zenzero

Lo zenzero è una radice dalle numerose proprietà medicinali, tra cui quella di aiutare a perdere peso in modo sano e naturale. Il suo sapore piacevole e speziato lo rende un ingrediente perfetto non solo per dimagrire ma anche per alleviare il dolore, essendo uno dei migliori agenti antinfiammatori naturali esistenti. In quest’articolo vi spieghiamo come usare lo zenzero per preparare un’ottima tisana dimagrante e perdere peso in modo sano.

zenzero_bio>> Se vuoi conoscere tutte le proprietà benefiche dello zenzero, leggi anche: Le proprietà dello zenzero, benefici di una radice “miracolosa”

Perché bere una tisana dimagrante allo zenzero per perdere peso?

Bere una tisana allo zenzero è senza dubbio un’ottima soluzione per rimettersi in forma. Questa va vista, però, come un valido supplemento in una dieta sana finalizzata alla perdita di peso. Ciò significa che è importante in primis ridurre l’assunzione di grassi giornalieri e cercare di mangiare meglio in generale, preparando insalate deliziose, verdure al vapore e non trascurare le dosi giornaliere di proteine, fibre e molta acqua.

Aggiungendo anche un po’ di esercizio e una tazza di tisana dimagrante allo zenzero dopo ogni pasto, in poche settimane sarà possibile raggiungere il proprio peso ideale. Certo c’è bisogno di qualche sforzo, ma non c’è dubbio che ne varrà la pena.

Perché la tisana allo zenzero aiuta a favorire la perdita di peso?

1. Facilita una migliore digestione

Uno dei maggiori benefici dello zenzero è che promuove una migliore digestione, questo perché tale radice induce il regolare movimento dello stomaco e dell’intestino. Ciò significa che il cibo viene lavorato meglio, più facilmente e si ottiene una nutrizione adeguata liberando il corpo di ciò di cui non ha bisogno.

2. È un termogenico, che accelera il metabolismo

Cosa significa quando diciamo che un alimento ha proprietà termogeniche? Significa che in realtà tale cibo aumenta la temperatura corporea, aiutando il corpo ad accelerare il suo metabolismo per bruciare più grassi.

Lo zenzero è una delle piante più efficaci per aiutare a perdere peso in modo naturale e le sue proprietà termogeniche sono uno dei suoi maggiori vantaggi.

>> Leggi anche: 10 potenti termogenici naturali per perdere peso

3. Ti fa sentire più pieno

Questa è una cosa che accade a molte persone: finisci il pranzo, torni al lavoro, e dopo qualche minuto senti lo stomaco brontolare. Hai ancora fame! Ed ecco che si commette un errore molto comune: afferrare il cibo più vicino, crackers, biscotti, dolcetti, ecc.

Lo zenzero è un noto soppressore dell’appetito, il che rende una scelta appropriata berlo dopo ogni pasto per impedire questo circolo vizioso. Se ci si sente più pieni, non ci sarà la tentazione di fare spuntini tra i pasti.

Lo zenzero aiuta, dunque, a eliminare quei desideri e il desiderio di mangiare tra i pasti. Perché allora non provarlo?

4. Lo zenzero è un fantastico antiossidante

La tisana dimagrante allo zenzero è molto ricca di antiossidanti, il che significa che aiuta il corpo a sbarazzarsi di tutte le tossine che causano infiammazioni e malattie. Tutti gli organi funzioneranno meglio e questo aiuterà a bruciare il grasso più facilmente. È, perciò, un ottimo modo naturale per migliorare la salute generale!

Come preparare una tisana dimagrante allo zenzero

Ingredienti
1 tazza di acqua (200 ml)
30 grammi di zenzero (tagliare la radice in pezzi della larghezza del dito)
Succo di ½ limone

Preparazione
La tisana dimagrante allo zenzero è semplicissima da preparare. Per prima cosa si riscalda la tazza d’acqua in un bollitore o in una teiera in rame o in argilla. In genere le teiere in alluminio o in metallo non conservano le proprietà medicinali di alcune piante, quindi, se possibile, è meglio evitare di utilizzare tali materiali.
Portare l’acqua a ebollizione, aggiungere lo zenzero e lasciarla a cuocere per 20 minuti. Una volta terminato, spegnere il fuoco e lasciar riposare per 10 minuti. Versare la tisana in una tazza e aggiungere il succo di mezzo limone. Mescolare bene e aggiungere, se si desidera, zucchero di canna o altro dolcificante.

Una variante interessante e gustosa è invece quella che prevede l’aggiunta di un pizzico di cannella, altro validissimo termogenico in grado di favorire la perdita di peso in eccesso. La tisana zenzero e cannella può essere davvero un ottimo alleato per rimettersi in forma, senza rinunciare al piacere di sapori forti ed esotici.

Quando bere la tisana dimagrante allo zenzero?

Provate a iniziare con due tazze al giorno dopo pranzo e cena, per 15 giorni. Fermatevi una settimana e poi ricominciate. Ricordate sempre di seguire una dieta sana e di fare quanto più possibile esercizio fisico, per ritrovare la forma perfetta nel più breve tempo.

Quando evitare di consumare zenzero?

Lo zenzero è un ingrediente dalle numerose proprietà benefiche, ma è anche importante sapere quando è preferibile non consumarlo. Non è una buona idea assumere zenzero o tisane allo zenzero, per esempio, se sono stati prescritti farmaci per trattare il diabete o l’alta pressione sanguigna. Tali farmaci non devono mai essere presi assieme a questa pianta.

Per qualsiasi dubbio, ovviamente, il consiglio è sempre quello di rivolgersi al medico curante prima di assumere qualsiasi rimedio fitoterapico.

Basta seguire queste poche indicazioni e tutti i benefici dello zenzero o di una deliziosa tisana allo zenzero saranno a portata di mano!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*