Zeppolona di San Giuseppe Veg – In cucina con Veg And The City

zeppolona-di-san-giuseppe-veg

La zeppolona di San Giuseppe è una tradizione tipica di alcune regioni del Sud Italia. Preparare una pasta choux vegana può sembrare una sfida difficile, ma cimentarsi in cucina per i propri cari mette sempre la giusta carica e il risultato sarà una grande soddisfazione.
Meglio ancora se con una zeppola enorme da riempire di crema golosa e condividere in famiglia. Tra pochi giorni, il 19 marzo, sarà la Festa del Papà e noi vogliamo spiegarvi come preparare una Zeppolona di San Giuseppe interamente cruelty-free per celebrarla.
W i Papà e la primavera che si avvicina!

Leggi anche: Perché diventare vegani? 14 buone ragioni per una vita cruelty free

Ingredienti per 2 persone

    • 250 ml di acqua naturale
    • 120 ml di olio di semi di girasole
    • 1 pizzico di sale
    • 150 gr di farina 0
    • 40 gr di zucchero di canna integrale
    • 1/2 bustina di lievito per dolci
    • buccia di limone grattugiata
    • 3 cucchiai di fecola di patate
    • latte di soia vanigliato
    • panna di soia da montare
    • zucchero a velo
    • cocco in scaglie rapè
    • ciliegie sciroppate

Ecco come preparare la nostra Zeppolona di San Giuseppe Vegana.

In una casseruola, far scaldare l’acqua con l’olio e il pizzico di sale.
Arrivata a bollore, aggiungere la farina fuori dal fuoco e mescolare bene senza formare grumi. Lasciar raffreddare. Nel frattempo, formare una cremina con la fecola di patate e il latte a filo. Montare la panna con 2 cucchiai di zucchero a velo, due gocce di limone e un cucchiaio di scaglie di cocco e riporre in frigo.
Una volta raffreddato l’impasto, aggiungere poco alla volta la fecola, amalgamando bene, poi aggiungere lo zucchero, la buccia del limone e il lievito.
Preriscaldare il forno a 200°.
Su una teglia con carta forno, formare una ciambella di impasto con la sac a poche e coprire con un secondo strato.
In forno a 200° per 20 minuti e altri 20 minuti a 160°, oppure terminate la cottura in olio bollente.
Una volta raffreddata la zeppolona, spolverare con lo zucchero a velo, tagliare a metà e farcire con panna e amarene.


veg-and-the-cityVeg And the City
nasce dall’esigenza di unire due passioni: l’amore per gli animali e quello per la cucina.

La cucina vegana è il connubio perfetto tra queste due cose.
Si tratta del primo ed unico home veg restaurant salernitano.
Un’idea che nasce dalla voglia di lavorare e stare a contatto con le persone, di inventarsi un impiego, andando un pò controcorrente rispetto alla burocrazia e alla lentezza dei nostri tempi.
Noi di slow abbiamo solo il food, la lievitazione del nostro pane integrale, la fermentazione o la produzione dei ”non-formaggi”.
Nella nostra cucina possiamo far sentire le persone realmente a casa, come in un pranzo di famiglia, giocando con il cibo, con i colori e gli odori delle verdure di stagione e dei prodotti fatti in casa, senza doverci preoccupare di CHI troveremo oggi nel nostro piatto.
Amicizia, cultura vegana, buon gusto, amiamo veganizzare i piatti della nostra tradizione culinaria e soprattutto dimostrare che la vera dieta mediterranea è già per la maggiore cruelty free, dalla Campania, passando per il Cilento (patrimonio dell’Unesco), rincorrendo e onorando le nostre origini, dimostrando che Veg si può e si deve.

Segui Veg And The City su Facebook

Ti piace NaturLove? Rimani aggiornato seguendoci sulle nostre pagine!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*